Cerca
Close this search box.

IL PERCORSO

Prefazione

L’atto del disegno è un qualcosa che tutti conosciamo, tutti l’abbiamo provato.  Ai bambini diamo matite, pennarelli, fogli e loro disegnano condividono ciò che sentono, vedono, sognano.

 È un atto di comunicazione risale alla preistoria, ancora oggi possiamo ammirare questi lasciti e tutte le loro modificazioni fino ai giorni nostri. Nel corso del tempo al variare dei bisogni umani l’arte si è adattata e ha subito cambiamenti. L’arte con la “A” maiuscola richiede una grande dedizione, studio e ricerca.  L’arte è narrazione di vita, cultura, storia.

“Cosa doneremo noi oggi ai nostri successori? Di cos’ha bisogno oggi l’uomo?”

Il mio viaggio inizia come la storia di un qualsiasi bambino che disegna e utilizza colori senza chiedersi cosa fa. 

METAMORFOSI E SCELTE ARTISTICHE

2020-2022 Libro - Pittura - Terapia - Ravi Alisha

Nel 2021 pubblico il mio libro “Quando apro gli occhi sogno”. Viene definito un testo difficilmente inquadrabile nelle classificazioni prestabilite. È un compendio di situazioni, sensazioni e riflessioni della vita quotidiana, che mette insieme uomini, animali e natura con una semplicità apparente, che sfocia di continuo in profondità di pensieri. Invito il lettore a viaggiare tra i mille volti che la vita può assumere. All’interno del libro si possono trovare alcune delle mie raccolte di disegni antecedenti al 2020. Il libro viene pubblicato con lo pseudonimo, Ravi Alisha, letteralmente significa “Sole protetto da Dio”.

Sceglierò di utilizzare questo pseudonimo nella pittura dal 2020 al 2022 a cui integro il simbolo del triangolo. Il triangolo, in uno dei suoi significati, rappresenta il cammino dell’uomo, i vertici corrispondono a Corpo, Mente e Spirito.

Costruisco quindi tre serie a cui dedico ognuna una parte dell’essere umano: corpo, mente e spirito. Per dipingere questi quadri mi ispiro alle molte sfumature dell’espressionismo astratto. Utilizzo queste opere per lavoro terapeutico e catartico. Con il nome Ravi Alisha creo un’ultima serie che chiamo il Mondo a Macchie.

Ravi Alisha pittrice astratta Mostra personale Roma Galleria Internazionale Area Contesa Arte
“Madre” è il mio sguardo rivolto alla donna, a ciò che rappresenta. La sua forza la sua unicità di riproduzione e creazione. Beatrice Sperindè

2022 Lampedusa

Nel 2022 inizio a sentire il bisogno di tornare a elementi figurativi, per comunicare in modo più diretto. Inizio una serie di lavori di sperimentazione e ricerca.

Al rientro del mio viaggio di Lampedusa decido di assemblare insieme le immagini di alcune fotografie scattate sull’isola con due prospettive diverse. Per lo sfondo utilizzo i riflessi del mare e per le figure donne e bambini. Realizzo i quadri con il supporto del proiettore. Questa serie rappresenta alcuni dei possibili traumi e  legami madre-figlio.

2023 Visioni - Volti

Nel 2023 creo due serie che chiamo una “Visioni” e l’altra “Volti”.

“Visioni” simboleggia la ricerca spirituale dei chakra. “Volti” una chiamata al femminismo.

Fine 2023

A fine 2023 faccio una serie di quadri spensierati, gioiosi, onirici, dedicati alla parte bambina dentro di noi: “Il circo della vita”.

2024

Scelgo di estendere quello fatto fino ad ora e rappresentare l’umanità di oggi, dedicarmi all’uso della pittura come mezzo di divulgazione dei temi sociali, culturali, benessere mentale ed emotivo. 

Di cos’ha bisogno l’uomo? 


La creazione continua.
Grazie
Beatrice Sperindè

CONTATTAMI

Inviami un messaggio privato e richiedi disponibilità, prezzo e specifiche delle opere.